Turismo e Web nel Salento: primi dati 2014 | Thinko - comunicazione creativa

Soluzioni specifiche per il Benessere della tua Azienda.

Campagne Pubblicitarie, Immagine Aziendale, Siti Internet e Web Marketing

Turismo e Web nel Salento 2014

PUBBLICATO IL 9 settembre, 2014 - da | |

Come è andata la stagione turistica nel Salento?

Fine di un estate: primi dati.

In attesa dei dati ufficiali dell’ Osservatorio Turistico della Regione Puglia facciamo qualche ipotesi su ciò che è appena avvenuto servendoci dei dati del volume di ricerche in ambito turistico effettuate sul motore Google.
Dati che sicuramente torneranno utili per chi si occupa di turismo, promozione e web marketing turistico del nostro amato Salento.

Turismo Salento: Le ricerche effettuate su Google

Turismo e Web

Le ricerche effettuate sui motori rispecchiamo le tendenze di ciò che desidera e le scelte del turista che vuole venire nel Salento (supponendo che chi si interessa ad una data località poi alla fine prenota e trascorre le sue vacanze in quella località).

Il volume è quantificato su una scala da 1-100, dove 100 è il picco delle quantità di ricerche effettuate su un determinato argomento.

Come esempio pratico prendiamo in considerazione tre delle maggiori località turistiche del Salento:

  • Lecce
  • Gallipoli
  • Otranto
quindi le associamo alla keyword “Hotel” e ci poniamo alcune domande:
  1. Cos’è accaduto in questa stagione turistica, precisamente tra maggio e settembre del 2014?
  2. Cos’è accaduto rispetto all’anno precedente, il 2013?

Dal grafico notiamo subito come la maggior parte delle ricerche vengono effettuate tra il 3 e il 10 agosto e dopo il 14 diminuiscono velocemente: alla faccia della destagionalizzazione.
Dall’altra parte notiamo come le ricerche per Lecce tengono tutto l’anno senza subire un crollo così evidente come avviene per Otranto e Gallipoli.

Rispetto all’anno precedente emerge che:

  • Lecce in questi due anni ha avuto un andamento costante con un miglioramento nella settimana 3-9 agosto
  • Gallipoli tra tutti ha la meglio e ha avuto uno scatto in più rispetto al 2013
  • Otranto sembra aver perso posizioni a discapito di Gallipoli

A questo punto sarebbe interessante vedere cosa succederà nei prossimi mesi per quanto riguarda Lecce, l’unica città del Salento che con le sue attrazioni artistiche e culturali sembra in grado di destagionalizzare. Sicuramente un motivo di orgoglio per tutti noi!

Articoli Correlati:

Il turismo in Puglia nel 2013

Per maggiori informazioni o per chiedere un preventivo non esitare a contattarci

| Altro