Le Ricerche Google favoriscono i siti Mobile Friendly | Thinko

Soluzioni specifiche per il Benessere della tua Azienda.

Campagne Pubblicitarie, Immagine Aziendale, Siti Internet e Web Marketing

Google favorisce i siti Mobile Friendly

PUBBLICATO IL 8 marzo, 2015 - da | |

Perché ottimizzare il tuo Sito Web per Dispositivi Mobili?

Dal 21 Aprile 2015 Google favorirà i siti web mobile friendly. Quali saranno le conseguenze per chi è rimasto indietro?


Google favorisce siti web ottimizzati per smartphone

In un precedente articolo avevamo evidenziato l’importanza di avere un sito mobile per smartphone per andare incontro alle tendenze di utilizzo degli utenti.

Oggi, a queste motivazioni pratiche, va ad aggiungersi anche un’ altra importante motivazione: Google favorisce i siti web mobile friendly nei suoi risultati di ricerca.

Già nei mesi precedenti alcune analisi avevano registrato importanti differenze tra le ricerche effettuate su google a seconda del dispositivo utilizzato. Da febbraio, nei risultati di ricerca effettuati da smartphone, vediamo apparire la parola “mobile-friendly” affianco ai siti ottimizzati per essere visualizzati sui cellulari.

Dal 21 Aprile 2015 Google favorirà i siti web mobile friendly

L’ultima notizia arriva proprio da Googlefacendo un annunciando proprio sul suo blog: dal 21 Aprile verranno favoriti i siti web mobile friendly.

Ricordiamo che Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo con una quota di ricerche del 95% rispetto a Bing, Yahoo e Ask, utilizzato da 9 Italiani su 10.

Quali sono le conseguenze per chi è rimasto indietro?

Chi non avrà un sito web mobile o responsive perderà visibilità nella ricerca di Google, in molti casi le conseguenze potrebbero essere disastrose per il business delle aziende.

Infatti, i device mobili sono sempre più utilizzati rispetto al pc desktop: il 70% degli utenti usa infatti lo smartphone per cercare, sia da casa che al lavoro, sfruttandone il facile accesso e la velocità dello strumento.

Occorre assicurarsi quindi che il proprio sito sia perfettamente fruibile da ogni dispositivo.

Come ottimizzare il sito web al mobile friendly?

Per verificare se il vostro sito gira correttamente su smartphone è possibile effettuare il test di compatibilità, messo a disposizione da Google. Se il risultato risulta negativo, sarà necessario un tempestivo intervento di ottimizzazione per non perdere il posizionamento che fino ad oggi era stato guadagnato.

Le possibili soluzioni sono 2:

  1. realizzare un nuovo Sito Responsive, il cui layout si adatta ai vari display mobile
  2. realizzare una Versione Mobile, mantenendo anche il sito attualmente in uso

Nel primo caso (preferito da google) avrete il vantaggio di gestire i vostri contenuti dinamici una sola volta. Nel secondo caso dovrete gestire due siti. Tuttavia è opportuno valutare caso per caso. In alcuni casi, ad esempio, potrebbe essere vantaggioso mettere a disposizione un secondo sito per il mobile, con contenuti “alleggeriti” rispetto alla versione desktop, che semplificano ulteriormente la navigazione ed il reperimento di informazioni di contatto.


Per maggiori informazioni visita:

✔ Realizzare un sito web ottimizzato per Smartphone

 Lo stato del Search Marketing in Italia

✔ Mobile Friendly è un fattore di ranking

✔ Gli Italiani e i motori di ricerca – Report 2014

Hai bisogno di un Sito Mobile o Responsive?

| Altro